Update

“Cari imprenditori, serve un’Italia stabile” – Lettera di Emma Bonino al Corriere della Sera

“Vogliamo un’Italia aperta, stabile, dinamica e attrattiva in un mercato europeo ancora più integrato o accettiamo il ritorno a un mondo chiuso, ‘protetto’ e autarchico?”
Lettera di Emma Bonino al Corriere della Sera – 16 febbraio 2018

Condividi su