News

Migliorare il servizio treni romano è il punto di partenza obbligato per ridurre il traffico su strada

Di Emanuele Pinelli, coordinatore Più Europa Roma

La mappa mostra quanti viaggiatori scelgono il treno, rispetto ad altri mezzi, per andare a Roma città.

Solo dalle estremità dell’area metropolitana (Civitavecchia, Nettuno, Colleferro, Sabina), per via delle lunghissime distanze, si preferisce prendere il treno.

In quasi tutte le altre zone, compresi gli stessi quartieri entro il raccordo, la quota è inferiore al 30%.

Migliorare questo servizio è il punto di partenza obbligato per ridurre il traffico su strada, per rendere più comodo il viaggio ai pendolari e per facilitare la vita alle tante famiglie (soprattutto giovani) che si stanno trasferendo fuori raccordo in cerca di prezzi più accessibili o di una vita più tranquilla.

Condividi su