News

Liberi fino alla fine

Di Simona Viola

Insieme ad altre organizzazioni politiche e all’Associazione Luca Coscioni, Più Europa ha depositato il quesito referendario per chiedere ai cittadini di sottoscrivere la depenalizzazione dell’eutanasia.
Una libertà fino ad oggi negata, o esercitata di nascosto, nelle case e negli ospedali, di cui può usufruire solo chi può permettersi un viaggio in Svizzera. Una libertà civile che non può più attendere.
Dopo la pressante e inascoltata richiesta della Corte Costituzionale di disciplinare con legge il diritto all’eutanasia e la mancata calendarizzazione della proposta di legge di iniziativa popolare sulla eutanasia che ha raccolto 67.000 firme non resta che l’arma referendaria.

Condividi su