News

Vendere subito Mps ed evitare che i costi ricadano sui contribuenti

Di Valerio Federico e Lorenzo Ruffatti

I partiti, in primis la sinistra oggi Pd, guidando la fondazione Mps, ci hanno regalato uno dei piu’ grandi scandali bancari della nostra storia tra spreco di enormi risorse pubbliche, ‘aiuti di Stato’ e improbabili acquisizioni benedette dai sindacati. Non molto diversa e’ stata la vicenda di CARIGE dove il ruolo dei nominati dal centrodestra e’ stato predominante. Inutilmente abbiamo chiesto, contro tutti, per anni, con la separazione tra fondazioni e banche, che i partiti uscissero dal controllo del credito.

Oggi i partiti, di nuovo, Lega e M5S in primis si adoperano per condizionare le scelte del MEF su nomine e strategie. Noi chiediamo una cosa sola (cosi’ come per Ita Airways), che le scelte siano esclusivamente finalizzate al piu’ rapido percorso possibile di risanamento e vendita/privatizzazione, nel rispetto delle indicazioni dell’Unione europea e per evitare che nuove perdite vengano scaricate sul contribuente.

Condividi su